Il Papa a S. Giovanni Rotondo tra San Pio e i rifugiati

1' di lettura

Bagno di folla per Ratzinger che ha celebrato Messa e ha recitato l'Angelus dalla nuova Basilica consacrata al frate di Pietralcina e sull'immigrazione ha ricordato: "Doveroso accogliere chi fugge da una tragedia"

Decine di migliaia i pellegrini hanno sfidato la pioggia per non mancare all'appuntamento con il Papa in visita al santuario di Padre Pio a San Giovanni Rotondo. Il santo padre ha pregato in ginocchio davanti alle spoglie del frate di Pietralcina. Poi durante la messa celebrata davanti alla maestosa e moderna chiesa di San Pio, ha esortato la chiesa a non perdere di vista la fede, facendosi travolgere dai rischi della secolarizzazione e dall'attivismo. Poi è arrivato l'Angelus nel quale il Pontefice ha fatto riferimento alla questione immigrazione: "Doveroso accogliere i rifugiati".

Leggi tutto
Prossimo articolo