Caserta, l'ultimo saluto al piccolo Francesco Pio

1' di lettura

Si sono svolti a San Felice a Cancello, nel Casertano, i funerali del bimbo di quattro anni, morto a causa delle gravi ustioni riportate nell'incendio della camera iperbarica del "Centro Ocehano" di Forth Lauderdale, in Florida

Un lungo applauso, lancio di fiori e palloncini bianchi e gialli, hanno salutato all'uscita della Chiesa dei padri Barnabiti di San Felice a Cancello la piccola bara di Francesco Pio Martinisi, il bambino di quattro anni, morto l' 11 giugno scorso al Jackson Memorial Hospital di Miami, dopo 42 giorni di degenza. Il bambino era stato ricoverato in seguito alle gravi ustioni riportate nell' incendio della camera iperbarica del "Centro Ocehano" di Forth Lauderdale, in Florida. Nello stesso incendio ha perso la vita anche la nonna, Vincenza Pesce, che era con lui durante l'ossigenoterapia.

Leggi tutto
Prossimo articolo