Auto blu, ex portavoce di Fini condannato per peculato

1' di lettura

Pena di otto mesi di carcere per Salvatore Sottile. Ha utilizzato le auto per accompagnare le soubrette Elisabetta Gregoraci e Maria Di Majo nei locali della Farnesina

Salvatore Sottile, ex portavoce di Gianfranco Fini all'epoca in cui era ministro degli Esteri, è stato condannato oggi per peculato dal Tribunale di Roma per l'uso improprio dell'auto blu assegnatagli dalla Farnesina. L'ex portavoce di Fini è stato condannato dalla Seconda sezione presieduta da Maria Rubera a otto mesi di carcere con pena sospesa e non menzione, un anno di interdizione da pubblici uffici e al pagamento delle spese processuali. Il pm aveva chiesto per Sottile una condanna a due anni e cinque mesi.

Leggi tutto
Prossimo articolo