Roma, abbandona il cane ferito e rischia il linciaggio

1' di lettura

Il romeno bloccato subito dalla folla che ha assistito alla scena è stato denunciato a piede libero per maltrattamento di animali. Il cucciolo, soccorso e curato, si trova ora al canile comunale di Roma in attesa di un nuovo padrone

Sta bene il meticcio di 3 mesi, dopo l'esperienza traumatica che l'ha visto protagonista insieme al padrone, un romeno pregiudicato di 43 anni. L'uomo stava salendo le scale mobili della stazione Termini quando giunto in cima, invece di sollevare il cane, l'ha lasciato a terra facendogli incastrare le zampe tra i gradini della scala e la piattaforma metallica. "E' stata una svista", ha detto ai carabinieri, chiamati dai passanti allarmati dal fatto che subito dopo l'incidente l'uomo ha abbandonato il cane ferito e dolorante. Il cucciolo, ora al canile comunale di Roma, potrà essere adottato.

Leggi tutto
Prossimo articolo