G8, il Papa: "Ricordare l'importanza delle religioni"

1' di lettura

Salutando i partecipanti al summit dei leader religiosi che si tiene in questi giorni a Roma, Benedetto XVI ha inoltre chiesto ai potenti del mondo "di assicurare che le proprie decisioni e politiche supportino e sostengano il bene comune"

I "leader politici mondiali" facciano "attenzione all'importanza delle religioni nel tessuto sociale di ogni società e al serio dovere di assicurare che le proprie decisioni e politiche supportino e sostengano il bene comune". E' l'appello rivolto da Benedetto XVI ai grandi del mondo in vista del G8 che si svolgerà all'Aquila a luglio. Il Papa lo ha lanciato salutando in inglese alcuni partecipanti al summit dei leader religiosi, che si tiene in questi giorni a Roma, presenti in piazza San Pietro per l'udienza generale.

Leggi tutto
Prossimo articolo