Pellet radioattivo, campioni contaminati anche a Genova

1' di lettura

Si attendono i risultati sulla pericolosità delle ceneri prodotte dalle stufe che hanno utilizzato il combustibile importato dalla Lituania. L'esperto: "Tutto dipende dalla quantità di cesio 137 contenuta"

Continuano in tutta Italia i controlli per rintracciare pellet radioattivo. Campioni del combustibile ecologico in legno per stufe domestiche importato dalla Lituania sono stati trovati anche a Genova, sebbene Genova non fosse nelle lista delle città dove erano arrivate le confezioni di pellet lituano. Intanto mentre si attendono i risultati sulla pericolosità delle ceneri prodotte dalle stufe che hanno utilizzato il pellet radioattivo, l'esperto avverte: "La pericolosità dipende dalla quantità di cesio 137 contenuta".

Leggi tutto