Delitto Meredith, Amanda: nuove accuse agli inquirenti

1' di lettura

CONTROINTERROGATORIO - seconda parte - "Mi colpivano per farmi ricordare". Davanti alla Corte d'Assise di Perugia la Knox risponde ai pm e ribadisce le accuse fatte alla polizia: "Mi dicevano sei una stupida bugiarda, ti mettiamo in carcere per 30 anni"

Prosegue il processo per l'omicidio di Meredith Kercher. Dopo la deposizione di ieri, la giovane americana oggi ha risposto alle domande dei pm Giuliano Mignini e Manuela Comodi. Davanti alla pubblica accusa la Knox ha ribadito le accuse, mosse alla polizia: percosse e insulti per indurla a confessare.


AMANDA E' COLPEVOLE O INNOCENTE?

AMANDA: SONO STATA COSTRETTA A CONFESSARE. IL VIDEO INTEGRALE DELLINTERROGATORIO


Il controinterrogatorio - prima parte. Amanda: Sì quella notte ho fumato uno spinello 

Il controinterrogatorio - terza parte. Amanda contro la polizia

Il controinterrogatorio - quarta parte. Amanda ricostruisce il ritorno nella casa di via della Pergola


VAI AL FORUM E Dì LA TUA SUL DELITTO KERCHER

Leggi tutto