Roma, giovane investita e uccisa alla fermata del bus

1' di lettura

La vittima è una ragazza dello Sri Lanka travolta da una Smart dopo essere scesa dal mezzo pubblico nel quartiere di Boccea

Una giovane donna di 20 anni, originaria dello Sri Lanka, è stata investita e uccisa da un'auto a Roma dopo essere scesa da un autobus. A investirla è stata una Smart che superava il mezzo pubblico dal quale la ragazza era appena scesa e che era in sosta alla fermata. L'incidente è avvenuto intorno alle 9.45 in via Gregorio XI nel quartiere di Boccea. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani.

Leggi tutto
Prossimo articolo