Gheddafi: i giovani devono conoscere l'odioso passato

1' di lettura

Il leader libico ha parlato agli studenti de La Sapienza dove è stato contestato prima e dopo il suo intervento dai contestatori dell'Onda: "Siamo in una nuova fase che sancisce l'amicizia tra Italia e Libia e l'inizio di un nuovo cammino"

"Siamo in una nuova fase che sancisce l'amicizia tra Italia e Libia e l'inizio di un nuovo cammino, ma le nuove generazioni, se ancora non lo sanno, devono conoscere l'odioso passato". Così Muammar Gheddafi si è espresso davanti agli studenti de La Sapienza. Prima e dopo l'intervento del leader libico si sono verificate contestazioni da parte degli studenti dell'Onda al Colonnello, soprattutto per la politica concertata con il nostro governo in tema di immigrazione.

Scontri alla Sapienza tra polizia e studenti. Le foto


Scontri alla Sapienza tra polizia e studenti. Il video

Il leone del deserto. Il film sull'occupazione italiana in Libia su SKY Cinema
 

Tutte le notizie su Gheddafi

Gheddafi: "Nell'86 gli Usa furono come Bin Laden"

Gheddafi in Italia, la fotogallery

Leggi tutto