Tromba d'aria nel Trevigiano, più di 20 feriti

1' di lettura

Alberi crollati, capannoni e case scoperchiate, edifici inagibili. La Provincia ha attivato subito il piano d'emergenza. Vento e pioggia in tutto il nord-est, disagi sulle strade

Durante il fortissimo temporale, durato mezz'ora, le raffiche di vento hanno abbattuto un pilone di cemento che ha colpito una donna, ora in gravi condizioni. Sono complessivamente più di 20 le persone rimaste ferite a causa della tromba d'aria che si è abbattuta nel Trevigiano. La provincia ha subito attivato il piano d'emergenza. Vento e pioggia anche in tutto il nord-est: a Milano sono state 60 le richieste ai vigili del fuoco. Un bambino è stato colpito da una tegola in testa; una donna è rimasta intrappolata nella propria auto, sulla quale era caduto un albero.

Leggi tutto