Roma, è giallo sul ritrovamento di due cadaveri

1' di lettura

Il corpo di una donna è stato trovato nel Tevere, quello ormai in decomposizione di un giovane vicino ai cassonetti della spazzatura. Carabinieri e polizia stanno indagando per accertare l'identità dei due

Doppio giallo a Roma per due cadaveri ritrovati nel giro di poche ore. Il corpo di una donna è stato restituito dalle acque del fiume Tevere in zona ponte Milvio, quartiere bene della Capitale. In periferia, in via di Vigna Murata, è stato invece trovato vicino ad un cassonetto della spazzatura il corpo ormai in decomposizione di uomo. Niente documenti addosso, per il medico legale quel corpo è li almeno da 7 giorni. Neppure la donna aveva documenti. Carabinieri e polizia stanno indagando per accertare l'identità dei due, in entrambi i casi l'autopsia dovrà stabilire come sono morti.

Leggi tutto
Prossimo articolo