Palermo, ancora roghi ma ripresa raccolta rifiuti

1' di lettura

E' ripartita nella notte, dopo giorni di stop, la raccolta della spazzatura nel capoluogo siciliano. L'emergenza però resta. Sono stati un centinaio gli interventi dei vigili del fuoco per spegnere i cassonetti in fiamme

Un'altra notte di incendi di cassonetti a Palermo benché la raccolta dei rifiuti sia ripresa alle 23.30 di ieri. La città è invasa da 4mila tonnellate di pattume, ci vorranno giorni per smaltirlo e i cittadini esasperati hanno continuato ad appiccare le fiamme ai cumuli di sacchetti per liberare le strade. Sono stati 100 nella notte gli interventi dei vigili del fuoco. Da venerdì scorso i roghi sono stati più di 500. Intanto la raccolta è ripresa dopo che il commissario Bertolaso ha incontrato i rappresentanti degli operai dell'azienda municipale dell'igiene ambientale, Amia.

Leggi tutto