Giallo di Sondrio, trovati resti umani in una cava

1' di lettura

Potrebbe essere a una svolta la vicenda dell'operaio di Ardenno scomparso a metà maggio proprio nel giorno del suo compleanno. In una cava della zona sono state trovate ossa umane. Si attendono le analisi del laboratorio

La verità è affiorata dopo giorni di scavi. E ora attende solo di essere confermata. La probabilità però che quei resti trovati nella cava di Ardenno, in Valtellina, proprio lì dove gli investigatori stavano cercando ormai da settimane, siano umani è davvero alta. Ancor più elevata è la possibilità che appartengano a Donald Sacchetto, l'operaio 36enne scomparso il 16 maggio scorso proprio nel giorno del suo compleanno. A confermarlo saranno le analisi di laboratorio, ma ormai sembrano pochi i dubbi.

Leggi tutto