Fumo, si abbassa l'età della prima sigaretta

1' di lettura

L'allarme arriva da un'indagine dell'Istituto superiore di sanità. Si comincia non più a 18 ma a 16 anni. I motivi sono quelli di sempre. Imitare amici e compagni di scuola. E aumenta il numero delle ragazze fumatrici

Non fa a meno della sigaretta oltre un milione e 700 mila giovani tra i 15 e i 24 anni. Il 5% in più rispetto al 2008. A cedere all'abitudine sono soprattutto le ragazze. A dirlo è un'indagine dell'Istituto superiore di Sanità in cui si sottoilnea come il numero dei fumatori sia cresciuto per la prima volta dopo sei anni. Cioé dall'introduzione della legge Sirchia. Sono diventati 13 milioni. Il 25,4% della popolazione. Colpa dell'aumento dei fumatori sotto i 23. Uno su tre è in pratica dipendente dalla sigaretta.

Leggi tutto