Crisi, Papa: "Ha ancora effetti pesanti sui deboli"

1' di lettura

Nel discorso rivolto alla Conferenza Episcopale Italiana, Benedetto XVI ha toccato tanti temi importanti. La difesa della vita, la bioetica, la crisi economica finanziaria e la grande solidarietà dell'Italia dopo il sisma in Abruzzo

Benedetto XVI tocca temi importanti nel discorso rivolto alla Conferenza Episcopale Italiana. Sulla crisi economica il Papa: "Nonostante le misure intraprese a vari livelli, gli effetti sociali della crisi non mancano di farsi tuttora sentire, e anche duramente, in modo particolare sulle fasce più deboli della società e sulle famiglie". Il Pontefice ha anche parlato della situazione in Abruzzo: "Nella regione ho percepito la solidarietà dell'Italia".

Leggi tutto
Prossimo articolo