Roma blindata per la Champions: accoltellati e arresti

1' di lettura

La Capitale è invasa da 50mila supporters di Barcellona e Manchester che stasera si contenderanno il titolo all'Olimpico. Arrestati due inglesi e tre spagnoli. Feriti un britannico ed un americano scambiato per un tifoso dei Red Devils

Grande attesa per la finale di Champions League di stasera tra Barcellona e Manchester United. Roma è letteralmente invasa da 50mila sostenitori delle due squadre. Alta l'allerta da parte delle forze dell'ordine. Intanto nella notte si sono avuti i primi arresti. In manette sono finiti due inglesi e tre spagnoli. Accoltellati un tifoso inglese a piazza Risorgimento, ne avrà per 10 giorni e un turista americano, sul lungomare di Ostia, scambiato per un supporter del Manchester Utd. Preoccupa la possibilità che le tifoserie di Roma e Lazio possano contribuire a creare disordini.

Leggi tutto