'Ndrangheta, arrestato il boss Fortunato Giorgi

1' di lettura

Era tra i 100 ricercati più pericolosi d'Italia. Elemento di spicco dell'omonima famiglia legata ai Romeo-Pelle-Vottari, protagonisti della faida culminata nella strage di Duisburg

Fortunato Giorgi, latitante inserito nell'elenco dei 100 ricercati più pericolosi d'Italia, è stato arrestato nella zona di San Luca, nel Reggino, dagli agenti della squadra mobile di Reggio Calabria e del commissariato di Bovalino. Giorgi è considerato un elemento di spicco dell'omonima famiglia legata ai Romeo-Pelle-Vottari, protagonisti di una sanguinosa faida con le famiglie avversarie dei Nirta-Strangio culminata nella strage di Duisburg del Ferragosto 2007. Era ricercato dal 2000. Deve scontare una pena a 25 anni di reclusione per associazione mafiosa e traffico internazionale di droga

Leggi tutto
Prossimo articolo