L'Aquila, allerta rifiuti. Cialente: qui come a Napoli

1' di lettura

"Rischiamo di fare la fine della Campania". Questo l'allarme lanciato dal sindaco del capoluogo abruzzese che si dice insoddisfatto per i contenuti del pacchetto di aiuti definiti dal governo per le zone terremotate

Il sindaco de L'Aquila Massimo Cialente non nasconde la propria insoddisfazione per i contenuti del decreto Abruzzo che definisce gli aiuti per le zone colpite dal sisma. "Mi aspettavo aiuti per gli enti locali che invece non sono contemplati nel provvedimento - dice - . Per quanto riguarda i rifiuti, ad esempio, rischiamo di fare la fine della Campania e non so se in queste condizioni si possa ospitare il G8".

Leggi tutto
Prossimo articolo