Agrigento, preside molestava le allieve: arrestato

1' di lettura

Per Salvatore Barbera, 61 anni, l'accusa è pesantissima: abusi e molestie sessuali ai danni di minori. Ad inchiodarlo la denuncia di alcune ragazze tra i 13 e 16 anni che lo hanno pedinato con una telecamera

L'accusa é pesantissima: abusi e molestie sessuali ai danni di minori. E' finito in carcere il preside dell'Istituto professionale per i servizi commerciali e turistici di Sciacca. Ad inchiodare Salvatore Barbera, 61 anni, ci sono diverse studentesse tra i 13 e i 16 anni. Di spalle, volto coperto una di loro racconta le molestie a cui venivano sottoposte. Dopo le denunce gli investigatori hanno piazzato una telecamera all'interno del suo ufficio e hanno cominciato a pedinarlo, scoprendo la verità.

Leggi tutto