Abruzzo, dall'Europa 480 milioni per la ricostruzione

1' di lettura

L'annuncio è stato dato dal presidente della Commissione europea, Josè Manuel Barroso in una conferenza stampa a Coppito in cui si è parlato anche di immigrazione: "L'Ue è pronta a dare una risposta forte per prevenire le tragedie sul mare"

L'Europa stanzierà quasi mezzo miliardo di euro per la ricostruzione in Abruzzo. A quantificare gli aiuti in arrivo dall'Ue è stato il presidente della Commissione europea, Josè Manuel Barroso, dopo aver visitato le zone colpite dal sisma. "Se sarà confermata la stima dei danni in 10 miliardi di euro l'Italia riceverà 480 milioni di euro dal fondo di solidarietà", ha detto Barroso. Che poi ha parlato anche di immigrazione: "Dobbiamo garantire il controllo delle coste insieme ai paesi di partenza e accelerare la creazione di un ufficio internazionale per la valutazione delle richieste d'asilo".

Leggi tutto
Prossimo articolo