Scontri a G8 dell'Università: 3 fermati, già rilasciati

1' di lettura

Gli studenti hanno bloccato la circolazione in corso Massimo D'Azeglio e lanciato fumogeni e uova contro la polizia schierata al castello del Valentino. Le forze dell'ordine hanno effettuato alcune cariche

Guarda il video di Io reporter

Un centinaio di studenti hanno manifestato a Torino davanti al Castello del Valentino, sede della facoltà di Architettura, dove inizierà il G8 dell'Università. I ragazzi dell'Onda hanno bloccato la circolazione in corso Massimo D'Azeglio e hanno srotolato uno striscione con la scritta ''A Torino c'è Profumo di marcio'' che fa riferimento al rettore del Politecnico, Francesco Profumo, che è tra gli organizzatori dell'iniziativa. Decisa la reazione delle forze dell'ordine che ha anche eseguito un paio di cariche prima di eseguire il fermo per tre persone, già rilasciate.

Leggi tutto