Marsala, agricoltore cade in un pozzo profondo 30 metri

1' di lettura

L'uomo stava lavorando assieme a due operai, alla manutenzione di una pompa sommersa in contrada Fiumara Sant'Onofrio. Si ignora se sia sopravvissuto e quali siano le sue condizioni

Un agricoltore é precipitato in fondo a un pozzo artesiano profondo oltre 30 metri a Marsala, in provincia di Trapani. Stava lavorando assieme a due operai, alla manutenzione di una pompa sommersa in contrada Fiumara Sant'Onofrio. Ad un tratto sarebbe ceduta parte della struttura e l'uomo è precipitato. Si ignora se l'uomo sia sopravvissuto e quali siano le sue condizioni. Sul posto i vigili del fuoco impegnati nell'intervento di recupero.

Leggi tutto
Prossimo articolo