Firenze, scritte anarchiche contro commissario Calabresi

1' di lettura

"Calabresi assassino", è una delle scritte apparse in via della Colonna, una delle strade del centro toscano percorse dal corteo degli studenti organizzato dopo gli scontri di lunedì scorso davanti al liceo Michelangelo

A Firenze in Via della Colonna è apparsa la scritta "Calabresi Assassino" seguita dalla "A" cerchiata simbolo dei gruppi anarchici. Sui muri che costeggiano la strada percorsa ieri da un corteo di 2500 persone sono apparse molte altre frasi ingiuriose contro la polizia. La manifestazione organizzata dalla rete dei collettivi degli studenti, da alcune sigle legate al mondo anarchico, dai centri sociali, dal partito di Rifondazione comunista e da altre formazioni politiche è stata organizzata in risposta agli incidenti dei giorni scorsi tra studenti del liceo Michelangelo e forze dell'ordine.

Leggi tutto