Triplice omicidio nel Casertano: arrestate 3 persone

1' di lettura

La direzione distrettuale antimafia di Napoli ha disposto il fermo di tre persone per l'omicidio dei tre affiliati al clan dei Casalesi

Tre pregiudicati del clan Schiavone fermate, due delle quali indagate per omicidio volontario, sono la conclusione delle indagini della Squadra Mobile della Questura di Caserta e del Comando provinciale dei carabinieri su un caso di lupare bianca registrato venerì scorso nel Casertano. Secondo gli inquirenti il triplice omicidio sarebbe maturato nell'ambito di un regolamento di conti interno al gruppo criminale che fa capo alla famiglia camorrista Schiavone, per la conduzione delle attività estorsive condotte nella zona dominata da quella fazione del clan dei Casalesi.

Leggi tutto
Prossimo articolo