Napoli, teppisti danno fuoco a un autobus

1' di lettura

Alcuni teppisti incappucciati hanno bloccato il mezzo nella centralissima piazza Carlo III e dopo aver fatto scendere autista e passeggeri l'hanno incendiato. Tensione anche per l'irruzione di un gruppo di disoccupati nella sede del Pdl

Giornata di caos a Napoli tra sciopero dei trasporti pubblici, cortei dei disoccupati e atti di teppismo. A piazza Carlo III, tre o quattro uomini incappucciati hanno bloccato un autobus, hanno fatto scendere i passeggeri e l'autista e gli hanno dato fuoco. Scene di panico ma nessun ferito. Momenti di tensione anche in Piazza Bovio, dove un gruppo di disoccupati ha fatto irruzione nella sede del Pdl intimando ai presenti di uscire. Otto di loro sono stati stati condotti negli uffici della Digos della Questura di Napoli per accertamenti.

Leggi tutto
Prossimo articolo