Imperia, è giallo sulla morte di un neonato di 17 mesi

1' di lettura

Disposta l'autopsia per verificare le cause della morte del piccolo di 17 mesi figlio di una 20enne lettone. Sono stati interrogati sia la madre che il padre che hanno fornito la loro spiegazione per i lividi riscontrati sul corpicino

Ad Imperia è giallo sulla morte di un bimbo di 17 mesi figlio di una giovane di 20 anni originaria della Lettonia. Sul corpo del piccolo è stata disposta l'autopsia. Nella notte sono stati interrogati la mamma e il suo fidanzato e hanno fornito la loro versione che li scagionerebbe spiegando i lividi con una frattura riportata al braccio dal figlio a marzo. Anche se secondo gli inquirenti quelli non possono essere i segni di quell'episodio.

Leggi tutto
Prossimo articolo