Campagnano, una rumena denuncia tentativo di stupro

1' di lettura

La ragazza ha raccontanto ai carabinieri di essere stata aggredita da un albanese dal quale era andata per riscuotere un debito

Gli operatori del 118 l'hanno portata al Pronto Soccorso dell'Ospedale Sant'Andrea di Roma. Tremava e singhiozzava. Romena, sui 25 anni, esile, bionda e graziosa. Qualche minuto prima aveva detto ai carabinieri di Campagnano, di essere stata vittima di una tentata violenza sessuale. Il racconto tra i singhiozzi, per nulla chiara la vicenda. Accanto il suo fidanzato, straniero pure lui, ha riferito di essersi presentata a casa di un conoscente, un giovane albanese, per riscuotere dei soldi. Di averlo trovato alterato, sotto effetto della droga e di essere sfuggita dall'aggressione.

Leggi tutto
Prossimo articolo