Garlasco, il 22 il nuovo sopralluogo a casa dei Poggi

1' di lettura

Il gup di Vigevano, Stefano Vitelli, ha fissato la data per rientrare nella villetta di via Pascoli dove il 13 agosto 2007 fu uccisa Chiara. Si cercherà di ricostruire il percorso fatto quella mattina da Alberto Stasi

Delitto di Garlasco, si riparte con quello che può essere considerato il nuovo processo. Dopo l'ordinanza con cui a fine aprile aveva di fatto azzerato le indagini, ordinando nuove perizie, il gup di Vigevano, Stefano Vitelli, ha fissato oggi per il 22 maggio la data del nuovo sopralluogo nella villetta di via Pascoli dove il 13 agosto 2007 fu uccisa Chiara Poggi. Si cercherà di ricostruire il percorso fatto la mattina del delitto da Alberto Stasi, il fidanzato di Chiara e unico indagato nel processo. Il gup ha poi fissato per il 13 giugno l'udienza per sentire i testimoni chiamati in aula.

Leggi tutto
Prossimo articolo