E' morto Achille Compagnoni, l'eroe del K2

1' di lettura

L'alpinista aveva 94 anni. Il 31 luglio del 1954 fu, insieme a Lino Lacedelli, il primo a raggiungere la vetta della seconda montagna più alta del mondo nella spedizione organizzata da Ardito Desio

Si è spento la notte scorsa all'età di 94 anni all'ospedale di Aosta l'alpinista Achille Compagnoni. Insieme a Lino Lacedelli fu il primo a raggiungere, il 31 luglio del 1954, la vetta del K2. Grazie alla sua fama di grande alpinista, nel 1953 Compagnoni fu infatti convocato da Ardito Desio per il tentativo di scalata alla seconda montagna più alta del mondo, il K2, in Pakistan. Durante la spedizione si distinse come uno dei leader del gruppo, tanto da essere scelto per l'attacco alla vetta che raggiunse il 31 luglio.

Leggi tutto
Prossimo articolo