Palazzina esplosa a Roma: 2 morti e 3 feriti

1' di lettura

La procura ha aperto un'inchiesta per capire le cause della perdita di gas che ha provocato l'esplosione che ieri ha semidistrutto una palazzina alla periferia sud della Capitale

Gli inquirenti sono al lavoro nel tentativo di capire cosa ha causato la perdita di gas che ha provocato l'esplosione che ha distrutto il primo piano di un edificio a Mostacciano, quartiere a sud di roma. Due le vittime e 3 i feriti. Tra le piste seguite quella che porta ad un tentativo di suicidio. Catalina Civicos Gonzales, la donna di 72 anni, che abitava da sola nell'appartamento dove è avvenuto lo scoppio, era in preda ad una forte depressione per aver perso da poco il figlio. Più volte avrebbe accennato all'idea di farla finita.

Leggi tutto