Immigrazione, riportati in Libia altri 162 clandestini

1' di lettura

Secondo respingimento di un barcone carico di migranti nell'arco di una settimana. Soddisfatto il ministro Maroni

Erano in acque internazionali quando il pattugliatore Spica li ha raggiunti a sud di Lampedusa. Per questo, secondo la linea della fermezza sposata dal governo, andavano respinti. E' successo a 162 migranti. tra cui due neonati, riportati a Tripoli. Ma potrebbero essere molti di più. Visto che il ministro Maroni ha parlato di altri 240 clandestini trovati in mare e rimandati in LIbia. Il tutto mentre arrivava un altra richiesta di aiuto, da un altro barcone , con una settantina di persone a bordo, alla deriva tra le acque libiche e quelle maltesi.

Leggi tutto
Prossimo articolo