E' morto a Genova Gianni Baget Bozzo

1' di lettura

Tra i fra i fondatori di Forza Italia e amico personale del presidente del Consiglio, aveva 84 anni. I funerali si svolgeranno lunedì prossimo alle 11.30 nella parrocchia Sacro Cuore di San Giacomo di Carignano, a Genova

E' morto questa notte a Genova don Gianni Baget Bozzo, aveva 84 anni.

Ideologo di Forza Italia, è morto nel sonno nella sua abitazione privata di Genova. In casa c'era una persona che lo assisteva ed ha scoperto la sua morte.
I funerali si svolgeranno lunedì prossimo alle 11.30 nella parrocchia Sacro Cuore di San Giacomo di Carignano, a Genova.
Presbitero e politico, è stato per due volte europarlamentare. Il 17 dicembre 1967, all'età di 42 anni, fu ordinato sacerdote dall'allora arcivescovo di Genova, Giuseppe Siri. Gli fu affidata la cura della rivista Renovatio, fondata dallo stesso Siri e caratterizzata da un'impronta conservatrice.

Nel 1994 partecipò alla fondazione di Forza Italia, partito politico di Silvio Berlusconi, di cui redasse successivamente la Carta dei valori e che si occupò di radicare culturalmente nell'orizzonte del "liberalismo popolare".

Leggi tutto
Prossimo articolo