Angela Celentano "avvistata" a Catania

1' di lettura

Una donna ha telefonato al 113 della polizia dicendo di avere riconosciuto in un bar del capoluogo etneo la bimba scomparsa a 10 anni nel 1996. La signora ha preso il bicchiere utilizzato dalla ragazzina per fare un confronto del Dna

C'è una novità nella vincenda di Angela Celentano, la bambina scomparsa il 10 agosto del 1996 sul monte Faito quando aveva tre anni. A Catania una donna ha telefonato al 113 della polizia dicendo di averla riconosciuta in un bar del capoluogo etneo. La signora ha preso anche il bicchiere utilizzato dalla ragazzina, che oggi avrebbe 16 anni, per fare un confronto comparativo del Dna. Sul posto è intervenuta la squadra mobile della Questura etnea che ha avviato una segnalazione alla competente procura di Torre Annunziata.

Leggi tutto
Prossimo articolo