Marcelletti, salma sottoposta a tutela giudiziaria

1' di lettura

Dovranno essere acquisite le ultime ore di vita del medico deceduto a Roma compreso il fatto se fosse affetto da eventuali patologie e se fosse sottoposto ad una particolare terapia farmacologica

E' stata posta sotto tutela giudiziaria la salma del professore Carlo Marcelletti, il cardiochirurgo morto in seguito a un malore. Nelle prossime ore il pm della Procura di Roma deciderà se disporre l'autopsia. Dovranno essere acquisite le ultime ore di vita del medico deceduto compreso il fatto se fosse affetto da eventuali patologie e se fosse sottoposto ad una particolare terapia farmacologica. Marcelletti era stato arrestato a Palermo nel maggio del 2006 ed era indagato per concussione, truffa, abuso d'ufficio e produzione di materiale pedopornografico.

Leggi tutto