Influenza A, situazione sotto controllo in Italia

1' di lettura

Nel nostro Paese il virus è costantemente monitorato. Sono cinque i casi che però non destano particolare preoccupazione. Intanto all'aeroporto di Fiumicino si studiano percorsi riservati per i passeggeri in arrivo dal Messico

Il virus H1N1 inizia a fare meno paura. Dal Canada l'annuncio del primo sequenziamento del genoma del virus. Si tratta di un passo avanti importante, soprattutto per quanto riguarda la creazione di un vaccino. Un primo lotto, secondo quanto annunciato dall'Oms, potrebbe essere disponibile in 4-6 mesi. Ma l'influenza a sembra meno pericolosa degli inizi messicani, infatti in Italia la situazione è stabilizzata, come dice il sottosegretario al Welfare: "Sì ci sarà ancora qualche caso, ma tutto sotto controllo". A Fiumicino si studiano percorsi riservati per i passeggeri in arrivo dal Messico.

Leggi tutto
Prossimo articolo