Un mese fa il terremoto che ha sconvolto l'Abruzzo

1' di lettura

La distruzione, il dolore ma anche i soccorsi e la speranza nel racconto di uno dei primi inviati di SKY TG24

Sono le 3,32 quando una scossa di magnitudo 5.8 della scala Richter devasta l'Aquila e molti dei paesi vicini. Il sisma viene avvertito in tutto il Centro Italia, fino a Napoli. Onna è il paese piu colpito: il 70% dell'abitato viene distrutto dalla violenza del terremoto. Immediatamente scattano soccorsi e solidarietà da tutta Italia. Intanto il premier Silvio Berlusconi assicura: "Consegneremo le prime case a settembre".

Leggi tutto