Immigrazione, si rischia un nuova caso Pinar

1' di lettura

Due imbracazioni con 140 immigrati ferme nel mezzo del canale di Sicilia. Trattative tra Italia e Malta per decidere chi debba intervenire e dove portare i migranti

Due barconi carichi di migranti sono fermo nel Canale di Sicilia e sono in corso contatti tra Italia e Malta per l'organizzazione dei soccorsi. Una situazione che ricorda quella del cargo Pinar, che rimase bloccato per alcuni giorni dopo aver soccorso 150 profughi, prima di essere autorizzato a dirigersi a Porto Empedocle.

Leggi tutto
Prossimo articolo