Rissa tra rom a Perugia, arrestati i 2 presunti killer

1' di lettura

Sono stato catturati nel Vicentino, per la polizia sono i responsabili della morte di un 14enne e di suo padre, investiti con un camper dopo una lite tra famiglie serbo-montenegrine

Li hanno presi vicino a Vicenza, probabilmente mentre cercavano di fuggire oltreconfine, forse in Slovenia. La polizia ha arrestato due rom con l'accusa di aver ucciso a Perugia altri due nomadi, padre e figlio di 14 anni, investiti con un camper dopo una lite tra famiglie serbo-montenegrine. Il primo arresto in mattinata, il secondo in serata, dopo una caccia senza sosta, dal capoluogo umbro al Veneto.

Leggi tutto
Prossimo articolo