Influenza A, salgono a quattro i casi conclamati in Italia

1' di lettura

I due nuovi contagiati, una 16enne e un 11enne, sono entrambi a Roma e sono stati ricoverati, rispettivamente, allo Spallanzani e al Bambin Gesù. Altro paziente sospetto a Firenze. Intanto sono stati dichiarati guariti i primi due infettati

In Italia i casi conclamati della febbre messicana sono saliti a quattro. Si tratta di una ragazza di 16 anni, ricoverata allo Spallanzani di Roma, e di un bambino di 11 anni ricoverato all'Ospedale Bambin Gesù, entrambi rientrati da un viaggio in Messico. Un altro caso sospetto riguarda un uomo ricoverato da ieri sera in isolamento all'ospedale Careggi di Firenze. Si stanno effettuando esami anche su una coppia palermitana, appena rientrata dalla Spagna. Sono invece fuori pericolo i due pazienti che avevano contratto il virus nei giorni scorsi.

Leggi tutto
Prossimo articolo