Influenza A, il paziente zero pronto a essere dimesso

1' di lettura

Il primo caso accertato di contagio individuato a Massa, in Toscana, già oggi dovrebbe lasciare l'ospedale. La seconda persona colpita dal virus a Roma invece è stato curato senza essere mai ricoverato

L'influenza A è arrivata anche in Italia con i primi casi a Massa in Toscana e a Roma, ma sembra non destare particolari preoccupazioni. Potrebbe essere dimesso oggi il paziente zero di Massa, ovvero il primo caso accertato di contagio. A Roma intanto è già guarito il ragazzo di 25 anni, tornato da un viaggio in Messico con febbre e sintomi influenzali. Il caso più recente di Influenza A in Italia riguarda il ragazzo di 25 anni, tornato da un viaggio in Messico con febbre e sintomi influenzali. Il giovane è stato curato all'Istituto Spallanzani di Roma, ma non è mai stato ricoverato.

Leggi tutto
Prossimo articolo