Abruzzo, in campo il satellite contro il terremoto

1' di lettura

A distanza di 4 settimane dal sisma continuano le scosse nel luogo del disastro. Intanto per la prima volta è entrato in funzione un sistema di rilevazione dei terremoti che sfrutta l'immediatezza del satellite

In Abruzzo é tornato a splendere il sole, un aiuto in più per alleviare la vita dei terremotati nelle tende. I sopralluoghi dei periti continuano per controllare l'agibilità delle abitazioni. Per la prima volta la rete sismica nazionale, ha usato la tecnologia satellitare per trasmettere i dati in tempo reale ai centri sismici d'Italia. Grazie a questo sistema, gli studiosi sono in grado di registrare i terremoti con maggiore dettaglio. Tutti i dati possono essere consultati su internet.

Partecipa alla gara di solidarietà SKY per l'Abruzzo

Leggi tutti gli aggiornamenti sul sisma in Abruzzo

Guarda le fotogallery

 

Leggi tutto
Prossimo articolo