Influenza A, a Roma il secondo contagiato. Ma è già guarito

1' di lettura

E' un ragazzo di 25 anni, tornato dal Messico accusando febbre e sintomi influenzali. E' stato curato dall'Istituto Spallanzani ma non è mai stato sottoposto a ricovero

E' un ragazzo di 25 anni, tornato dal Messico ed è già guarito, il secondo caso di nuova influenza confermato in Italia. Il giovane è stato curato dall'Istituto Spallanzani ma non è mai stato sottoposto a ricovero. La sua compagna, secondo quanto si apprende, è stata trattata in via precauzionale con antivirali. Praticamente lo stesso iter del "paziente zero" del virus, localizzato a Massa, in Toscana, e definito fuori pericolo e pronto per essere dimesso dall'ospedale locale.

Influenza A, ricoverata star dell'hip hop inglese

Sputa all'avversario e minaccia: "Beccati la febbre suina"

Influenza A, l'Oms raddoppia il bilancio: 615 casi

Influenza A, le mappe aggiornate sul Web


Leggi tutto
Prossimo articolo