Terremoto, dichiarate agibili 307 case dell'Aquila

1' di lettura

Il sindaco della città non ha firmato nessuna ordinanza ma chi rientra nell'elenco stilato dal comune può rientrare nella propria abitazione. Non tutti hanno ancora questo coraggio ma cercano almeno di recuperare gli oggetti più cari

Il comune dell'Aquila ha stilato una lista delle 307 case dell'Aquila che sono agibili, anche se il sindaco Massimo Cialente non ha firmato nessuna ordinanza. I cittadini però sono ancora diffidenti e non tutti sono pronti a tornare nelle proprie case. In molti, però, cercano di recuperare oggetti cari o utili alla vita da tendopoli.

 Partecipa alla gara di solidarietà SKY per l'Abruzzo

Vai allo speciale Terremoto in Abruzzo

Leggi tutto