Valanghe sulle Alpi, un morto e due feriti

1' di lettura

Un escursionista sugli sci ha perso la vita dopo essere stato travolto da un slavina in Val di Mazia, in Alto Adige. Sono ricoverate in gravi condizioni altre due persone sommerse da un fronte di 800 metri di neve, sulla Marmolada

La neve fresca, la temperatura in brusca risalita e sulle Alpi è di nuovo allarme valanghe. Un uomo è morto in Alto Adige: stava facendo un'escursione con gli sci assieme ad altre 6 persone quando è stato travolto da una slavina in Val Mazia, nel comune di Malles-Venosta. lllesi gli altri cinque. In Trentino, due escursionisti usciti per una passeggiata con le ciaspole senza guida sono stati travolti da un fronte di 800 metri di neve a pian dei Fiacconi, sulla Marmolada: sono stati estratti dopo ore di ricerche, sono salvi per miracolo anche se entrambi ricoverati in gravi condizioni.

Leggi tutto