Valanghe: dispersi sulla Marmolada, un morto in Val di Mazia

1' di lettura

Allarme su tutto il fronte alpino. Sul famoso ghiacciaio cordata di otto persone travolta dalla neve. Una persona recuperata e ricoverata a Trento. Muore uno sci-alpinista in Val di Mazia

E' allarme valanghe sulle Alpi. Un gruppo di otto escursionisi è stato travolto da una slavina sulla Marmolada, lungo il versante nord che scende verso Canazei, a Pian di Fiacconi. Solo due degli sciatori sono stati recuperati dal soccorso alpino. Continuano le ricerche degli altri sei escursionisti dispersi. Un'altra slavina, questa volta in Alto Adige, Val di Mazia, ha travolto e ucciso uno sci-alpinista del Meranese. La valanga si è staccata a quota 3.000. Si sono purtroppo rivelati inutili i soccorsi immediatamente giunti sul posto con un elicottero partito da Bolzano.

Leggi tutto