Abruzzo, l'ospedale dell'Aquila diventa una mega tenda

1' di lettura

Il terremoto che ha colpito la regione ha reso inagibile anche la struttura ospedaliera dell'Aquila. Il nesocomio è stato interamente trasferito a San Salvatore

Le strutture dell'ospedale dell'Aquila è stato trasferito a San Salvatore. Impossibile effettuare operazioni, tutti i pazienti in gravi condizioni vengono trasferiti negli altri ospedali dell'Abruzzo. Sono circa 3mila le persone assistite e ogni giorno sono oltre 200 le persone che si rivolgono al pronto soccorso èper ricevere assistenza. Adesso si cercherà di recuperare quanto più possibile dell'ospedale terremotato dell'Aquila.

Partecipa alla gara di solidarietà SKY per l'Abruzzo

Leggi tutti gli aggiornamenti sul sisma in Abruzzo

Guarda le fotogallery

 

Leggi tutto