Maltempo, due morti in Sicilia. Nel Pavese un disperso

1' di lettura

Da nord a sud pioggia, raffiche di vento, allagamenti e smottamenti. Centinaia di telefonate ai vigili del fuoco di Roma e Milano. In Valle D'Aosta si temono valanghe. In Piemonte il Tanaro è straripato. Sorvegliato speciale il Po.

Pioggia, raffiche di vento, allagamenti e smottamenti: l'Italia è spazzata dal maltempo proveniente dall'Atlantico. Una palazzina è crollata a Broni, nel Pavese, ed ha travolto un anziano che era accorso per vedere la frana. A mandare in tilt la Sicilia invece raffiche di scirocco che hanno soffiato fino a 120 chilometri. A Palermo un uomo di 63 anni, custode di un parco comunale, è morto dopo essere stato colpito dal ramo di un albero. Isolate Lampedusa, Pantelleria, Ustica, Egadi ed Eolie

Leggi tutto