Abruzzo, l'appello del Papa: Ora case e chiese solide

1' di lettura

Benedetto XVI in visita ai terremotati: "Ammiro il coraggio, la dignità e la fede con cui avete affrontato questa dura prova, c'è in voi una forza d'animo che suscita speranza"

La solidarietà ai terremotati, l'appello alle istituzioni perché facciano risorgere l'Abruzzo. In visita a Onna, il Papa ha espresso la sua vicinanza alle vittime del sisma: "Vi sono stato accanto sin dal primo momento - ha detto Benedetto XVI - ammiro il coraggio, la dignità e la fede con cui avete affrontato questa dura prova. Non vi siete arresi, c'è in voi una forza d'animo che suscita speranza". Poi l'appello per una pronta ricostruzione: "Incoraggio tutti, istituzioni e imprese, affinché questa terra risorga. Essa deve tornare ad ornarsi di case e di chiese, belle e solide".

Partecipa alla gara di solidarietà SKY per l'Abruzzo

Vai allo speciale Terremoto in Abruzzo

Leggi tutto
Prossimo articolo