Febbre suina, a Malpensa in 50 rinunciano al Messico

1' di lettura

Allo scalo milanese, molti passeggeri per timore di essere contagiati dal virus hanno rinuciato a partire. Intanto negli aeroporti sono stati distribuiti i primi opuscoli informativi

E per il timore dell'epidemia, c'è già chi ha rinunciato a partire per il Messico. E' accaduto all'aeroporto di Malpensa dove circa 50 passeggeri hanno rinunciato a partire. E nello scalo varesino sono stati distribuiti i primi opuscoli informativi predisposti dal Ministero del Welfare per informare sulla febbre suina.

Leggi tutto
Prossimo articolo