Tornano in Germania i bimbi abbandonati ad Aosta

1' di lettura

Saranno affidati ai servizi sociali tedeschi i tre figli della donna ritrovata ieri assieme al compagno. A riprendere i piccoli, che erano stati lasciati domenica scorsa dalla coppia in una pizzeria, sono arrivati in Italia i nonni

Sono arrivati ad Aosta i nonni materni dei tre bambini abbandonati domenica scorsa dalla madre e dal suo compagno in una pizzeria di Aosta. Insieme al console tedesco oggi riporteranno i piccoli in Germania dove verranno affidati ai servizi sociali e poi, probabilmente, agli stessi nonni. La mamma, Ina Caterina Remhof, e il suo compagno, Sascha Schmidt, dopo una fuga di quattro giorni sono stati ritrovati ieri a pochi chilometri da Aosta. Lei ha trascorso la notte in una struttura protetta ed è in libertà, lui è in stato di fermo dovendo scontare 2 anni di carcere in Germania.

Leggi tutto